da ” SAPORI DI STILE

 

CARACOL: UNA TERRAZZA IN PARADISO

Come un diamante incastonato nella roccia tufacea che contraddistingue i Campi Flegrei, il Caracol è il nuovo gioiello del Gruppo Laringe.

 

Situato all’interno del complesso CALA MORESCA****-Anima Mediterranea, ormai un’istituzione quale location esclusiva per matrimoni e romantico hotel 4 stelle, il caracol splende di luce propria e farà tanto parlare di sé… Un progetto ambizioso guidato dallo CHEF Angelo Carannante, in precedenza secondo di Paolo Barrale, CHEF del Marennà (1 stella Michelin), e dal Restaurant Manager ed esperto Sommelier Umberto Campioni che vanta esperienze presso strutture stellate quali Taverna Estia (1 stella Michelin), “L’Olivo” del Capri Palace Hotel (2 stelle Michelin) e Terrazza Bosquet del Grand Hotel Excelsior Vittoria di Sorrento (1 stella Michelin).

 

 

La struttura è un vero gioiello. La sala, dalle atmosfere calde, vede quale principale elemento di design un meraviglioso e suggestivo lucernario in legno a forma della conchiglia “caracol” logo e nome del Ristorante Gourmet. La terrazza, con una vista mozzafiato sulle isole di Procida, Ischia e Capri sembra una terrazza sul paradiso, sospesa tra cielo e mare ed è facile intuire il motivo per il quale gli imperatori dell’antica Roma avessero scelto i Campi Flegrei per costruire le loro ville.

La cucina del Caracol sembra voler riportare il lusso nei campi Flegrei proponendo elaborati piatti utilizzando i prodotti del territorio.

Oltre al menù à la carte, vengono proposti 2 Menu Degustazione.

Colorata, originale e dal sapore fresco è la “Caponata a modo mio”: biscotto sbriciolato e ricomposto, unito a pomodorini, olive, capperi, melanzane, tocchetti di mozzarella ed insalatina.

Piatto dalla forte personalità è il primo piatto “Candele alla genovese con crudo di tonno, limone e cacao”. Elementi decisi che si contrastano in un sublime equilibrio di sapori.

Altro primo piatto interessante è il “Raviolo all’acqua pazza”, dai colori e sapori mediterranei.

Un delicato secondo piatto è la tenerissima “Spigola in brodo di mare e ortaggi

… e per concludere un bellissimo e buonissimo dessert “Cremoso al sedano, mela verde e lime”

 Da provare … “da qui si vedono le stelle”